Dieta e pillole per dimagrire, esaminate dagli scienziati

Ti sei mai chiesto cosa va nelle pillole per dimagrire, o se sono anche sicure? Ecco cosa dice la scienza.

Mentre il percorso di perdita di peso di ogni persona è unico, c’è tipicamente un filo comune: la realizzazione che perdere peso richiede tempo e sforzo. C’è la preparazione del cibo, le sessioni in palestra e la dedizione per abbandonare abitudini e comportamenti malsani.

Se stai cercando di perdere chili al più presto, le pillole per la perdita di peso possono sembrare allettanti. Ma prendere una pillola potrebbe davvero essere la scorciatoia per dimagrire che stavi cercando?

L’hai già sentito dire, ma se qualcosa sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è, e le pillole dimagranti non fanno eccezione. Le pillole (che includono farmaci da prescrizione, farmaci da banco e integratori alimentari) non sono destinate ad essere una soluzione veloce e facile per la perdita di peso.

“Possono essere un utile pezzo del puzzle, ma non sono una soluzione rapida”, dice Kent Sasse, M.D., uno specialista di medicina bariatrica a Reno, Nevada e autore di The Type II Diabetes Cure. In alcuni casi, queste pillole potrebbero anche mettere a rischio la vostra salute.

Come funzionano le pillole per dimagrire?

Dieta e pillole per dimagrire.

Le pillole per la perdita di peso funzionano, o pretendono di funzionare, in diversi modi a seconda degli ingredienti del prodotto.

Alcuni stimolano il metabolismo per aumentare il livello dei brucia grassi, mentre altri frenano l’appetito o limitano la quantità di grasso che il corpo può assorbire dagli alimenti, dice il dottor Sasse.

Prescrizione vs le pillole dimagranti

I medici a volte raccomandano la prescrizione di pillole per la perdita di peso, in combinazione con la dieta e l’esercizio fisico, ai pazienti che hanno una quantità significativa di peso da perdere, in genere un indice di massa corporea (BMI) di 27 o superiore. Ma non c’è bisogno di una prescrizione per fare scorta: molte pillole e integratori dietetici sono venduti al banco.

Naturalmente, questo non significa necessariamente che siano sicuri per tutti. Infatti, alcuni di questi prodotti possono avere conseguenze spaventose per la salute, come danni al fegato o problemi al cuore. Dovresti sempre ottenere il via libera dal tuo medico di famiglia prima di provare un nuovo farmaco o integratore, anche se è uno di quelli che compri al banco.

Le pillole per la perdita di peso sono sicure?

Questo dipende. I farmaci approvati da venditori registrati sono probabilmente passati attraverso test clinici approfonditi prima di essere immessi sul mercato. Ma come tutti i farmaci e gli integratori, le pillole dietetiche possono avere effetti collaterali e rischi spiacevoli o dannosi, anche se sono state testate e approvate. In alcuni casi, gli effetti a lungo termine dell’assunzione di queste pillole non sono chiari, mentre alcune sono inizialmente approvate solo per essere ritirate dopo che un potenziale rischio per la salute viene alla luce.

Per evitare rischi inutili per la salute raccomandano di controllare se il venditore è registrato presso la MHRA e autorizzato a vendere medicinali online.

Dovresti prendere delle pillole per la perdita di peso?

Pillole per dimagrire.

Se devi prendere dei farmaci prescritti dipende da te e dal tuo medico di famiglia. Ma quando si tratta di integratori alimentari che non sono supervisionati dalla MHRA, o altre pillole dietetiche da banco, gli effetti collaterali, il costo finanziario e l’impatto sconosciuto o potenzialmente dannoso sulla tua salute a lungo termine semplicemente non vale il rischio.

“Il miglior scenario di prendere una pillola per la dieta allo scopo di perdere peso – cioè perdere una quantità nominale di peso senza sviluppare alcuna strategia per mantenere la perdita nel tempo – è come chiedere a un paziente di mettere un cerotto su una ferita aperta”, dice la dietista registrata Jaclyn London, responsabile della nutrizione alla WW.

“Lo scenario peggiore è rappresentato da effetti collaterali che ti fanno sentire fisicamente male, per un trattamento che non funziona, e/o aumentando il rischio di complicazioni di salute potenzialmente a lungo termine”.

Inoltre, anche una pillola efficace per la perdita di peso non affronta i fattori psicologici sottostanti che possono contribuire al peso di una persona. “I farmaci sono una soluzione rapida a un problema che richiede un’immersione profonda in ciò che ha contribuito all’aumento di peso in primo luogo – ambiente, fattori psicosociali, livello di attività fisica, storia di modelli alimentari disordinati, storia del cibo e del peso, sicurezza alimentare, esposizione all’educazione alimentare, fattori genetici e molto, molto di più”, dice London, aggiungendo che solo alcuni casi giustificano i farmaci per la perdita di peso. “Vale la pena avere una conversazione approfondita con il vostro medico di famiglia”.

Detto questo, tu e il tuo medico di base dovreste anche considerare gli effetti collaterali e le possibili interazioni farmacologiche prima di prendere le pillole dimagranti, e ricordare che ci sono alcune persone che non dovrebbero mai prendere pillole dimagranti. Se sei incinta o stai allattando, hai una storia di modelli alimentari disordinati, o hai il diabete o stai prendendo farmaci o insulina per il trattamento dell’iperglicemia, è meglio stare alla larga.

Per quanto riguarda il resto di noi, la linea di fondo è: “Non esiste una pillola o un integratore per la perdita di peso che possa funzionare in modo isolato da tutto quello che fai tutto il giorno”, dice London.

Dichiarazione di non responsabilità:

Si prega di comprendere che qualsiasi consiglio o linea guida rivelati qui non sono nemmeno lontanamente un sostituto per un valido consiglio medico di un operatore sanitario autorizzato. Assicurati di consultare un medico professionista prima di prendere qualsiasi decisione di acquisto se usi farmaci o hai dubbi a seguito dei dettagli della recensione condivisi sopra. I risultati individuali possono variare in quanto le dichiarazioni fatte riguardo a questi prodotti non sono state valutate dalla Food and Drug Administration. L’efficacia di questi prodotti non è stata confermata dalla ricerca approvata dalla FDA.

Questi prodotti non sono destinati a diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia. Non sei entusiasta della prospettiva di potenziali rischi per la salute, mal di stomaco, nausea e altro? Evita del tutto queste reazioni considerando altri metodi di perdita di peso, come la riduzione dell’apporto calorico, impegnandoti in attività fisica e seguendo un modello alimentare sano.

Noi di Ceditutto.com raccomandiamo sempre un buon allenamento fisico 3 o 4 volte alla settimana e una sana alimentazione equilibrata prima di ogni acquisto di pillole dimagranti, per risultati più veloci e ottimali vanno prese insieme l’allenamento.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.